OMEGA Elettronica
Home · Chi Siamo · Servizi · Produzione · Brevetti · Contattaci · Privacy Policy · Decreti Legge e Link utili24 Settembre 2020 03:53
Navigazione
Home
Chi Siamo
Servizi
Produzione
Brevetti
Contattaci
Privacy Policy
Decreti Legge e Link utili

Sistemi per il Condominio
Vendita Prodotti
Lavora con noi

Area Riservata per Richiesta Interventi Condominiali
Attuatore crepuscolare a Radio Modem
Gli interruttori crepuscolari in commercio sono generalmente costituiti da un modulo attuatore (da ubicare generalmente in un quadro elettrico) ed da una sonda esterna di rilevazione dell'illuminamento, collegati tra loro con conduttori elettrici.

Proprio per la necessità di questo collegamento fisico, l'utilizzo degli interruttori crepuscolari negli abienti finiti e non predisposti può comportare difficoltà di installazione.

La peculiarietà della presente ideazione consiste nel fatto che la sonda ed il modulo attuatore non hanno bisogno di un collegamento con conduttori elettrici, in quanto la trasmissione dei dati sfrutta un collegamento a Radio Frequenza.

Questo sistema permette inoltre di posizionare la sonda di rilevazione nel punto ideale per la corretta rilevazione del livello di illuminamento.

La sonda, dotata di un apposito trasmettitore, è alimentata da una sorgente autonoma (batteria al litio, cella solare, cella solare associata a batteria ricaricabile o a supercondensatore).

Per garantire la sicurezza di funzionamento lil dispositivo prevede soluzioni tecniche atte ad attivare l’impianto di illuminazione quando il segnale del trasmettitore non viene rilevato dal ricevitore, evitando così di lasciare gli ambienti al buio. L'attivazione dell'impianto di illuminazione avviene anche in caso di guasto del sistema, sfruttando il rilascio meccanico del relè dell'attuatore.

L'invenzione presenta anche altre caratteristiche che la perfezionano ulteriormente e che sono state oggetto delle rivendicazioni di brevetto. Di seguiti si elencano alcune caratteristiche:

Il prototipo utilizza la frequenza radio di 433,92 MHz.

La potenza della trasmissione è inferiore ai 10 mW in antenna (potenza massima consentita dalle normative vigenti per queste apparecchiature).

La trasmissione “impegna l’etere” per 0,1 secondi ogni 120 secondi, in questo modo si ottiene un basso inquinamento elettromagnetico, aumento dell'immunità dalle interferenze e un consumo della batteria del trasmettitore estremamente ridotto, che nel caso di utilizzo di batterie al litio permette una durata di oltre 10 anni.

Il Protocollo di comunicazione è composto da un segnale digitale che contiene le informazioni sul valore dell'illuminamento, le informazioni di indirizzo e i bit di controllo di errore.

Il particolare controllo di errori permette alla ricevente di non tenere conto di eventuali disturbi.

Alla prima accensione il microcontrollore del trasmettitore elabora due byte casuali che scrive nella memoria non volatile contenuta nel chip stesso. Questo rimarrà l’indirizzo del trasmettitore, anche dopo il cambio della batteria.

L’indirizzo, anche nel modulo ricevitore, viene memorizzato dal microcontrollore in una memoria non volatile, ma può essere cambiato con una semplice procedura di settaggio dal tecnico installatore.

Il display del ricevitore può visualizzare sia la soglia di intervento (0-999 lux) sia il valore dell'illuminamento esterno misurato dalla sonda (0-999 lux).

Un’altra caratteristica è la possibilità di utilizzare più moduli attuatori comandati da una sola sonda di rilevazione, questo permette un buon risparmio sul costo dei dispositivi nei complessi residenziali, velocizza l’installazione e permette l'accensione contemporanea di diversi circuiti di illuminazione.

La portata radio, come è noto, dipende da molti fattori ambientali, in media, considerando le condizioni tipiche di installazione, si attesta tra i 60 e 90 m.

Inoltre il dispositivo dispone di un pratico sistema che permettere all'installatore di verificare la copertura radio.

Login
Nome Utente

Password



Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

admin1
22 febbraio 2007 21:09
Le registrazioni al sito sono attualmente riservate solo agli amministratori

Pagina generata in
0.75
secondi
Copyright © 2007-2015 OMEGA Elettronica - Genova - P.Iva 03612290100

OMEGA Elettronica è un marchio registrato